La ricerca è affidata a Google, che fa un uso pesante di cookie di profilazione.

In nessun altra parte del sito vengono usati cookie di ogni tipo.

Se vuoi fare ricerche e quindi accetti i cookie, clicca “Accetto”. Potrai continuare con le ricerche, accettando la profilazione di Google. Un cookie tecnico registrerà questa scelta.

Se invece clicchi su “Non accetto” potrai continuare a navigare il sito senza cookie, ma non potrai fare ricerche.

ISTITUTO SUPERIORE “E. FERMI”

Istituto Tecnico Settore Tecnologico - Liceo Scientifico delle Scienze Applicate

Apri indirizzo

Strada Spolverina, 5 Mantova tel: 0376 262675 - C.M.: MNIS01100E - Codice Fiscale: 80016570204

IBAN ccb: IT 62 S 05696 11500 000013000X51-IBAN ccp:IT 22 W 07601 11500 000012443461

ccp: 12443461 - ctu: 0313440 - cod.univoco.ufficio: UF6LSZ


/Home Page /progetti/

PROGETTI DELLA SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2018-2019

 

MIGLIORAMENTO   (AREA DI PROGETTAZIONE A1)

I cosiddetti “Progetti di Miglioramento” sono quelli specificamente definiti dall’istituto per
raggiungere gli OBIETTIVI STRATEGICI a lungo termine.
Sono strettamente legati alla procedura ciclica di valutazione e miglioramento dell’istituto e
si trovano descritti in maniera dettagliata all’interno del Piano di Miglioramento (PdM).

Priorità progetto

Nome
progetto

Referente

Descrizione sintetica/Sottoprogetti

1 Successo scolastico alunni classi prime IT Emanuela Trentini

Attività tempestiva di monitoraggio degli alunni a rischio di insuccesso scolastico già a partire dal mese di novembre. Organizzazione, per gli studenti a rischio dispersione, di colloqui motivazionali col ragazzo e con i genitori anche ai fini di un eventuale ri-orientamento.

Organizzazione ed intensificazione di attività di recupero delle insufficienze in corso d’anno con utilizzo dell’organico potenziato, con sdoppiamento delle classi durante le ore di compresenza, mediante docenti con ore a disposizione o momentaneamente non occupati nelle attività curricolari (ad esempio durante la settimana dei viaggi di istruzione), tramite corsi pomeridiani, pausa didattica oppure tutoraggio studente-studente (peer tutoring).

A fine anno scolastico, in giugno, partirà il nuovo progetto PON “Competenze di base” con interventi di recupero sulle competenze di base in Inglese, Matematica, Informatica e Fisica.

 

2 Metodologie per l’apprendi-mento attivo

Silvia Bellotto

Organizzazione di corsi di formazione interni e workshop per i docenti sulle metodologie dell’apprendimento attivo: didattica per competenze, classi aperte, nuovi spazi per l’apprendimento, cooperative learning (anche in aula TEAL), flipped classroom, debate, problem solving, learning by doing, peer education, blended learning,...

Diffusione presso i docenti neo arrivati ed approfondimento per tutto il corpo docenti di strumenti e metodologie ormai consolidate quali lavagne interattive, piattaforma e-learning Moodle, materiali digitali, nuovo utilizzo degli IPAD, ...

Supporto agli insegnanti nella produzione di materiali didattici innovativi da rendere disponibili tramite la “repository” digitale sul sito di istituto. Proseguimento della sperimentazione della metodologia didattica del Peer Tutoring per l’apprendimento attivo tra coetanei con il duplice obiettivo di supporto didattico, e non solo, agli alunni in difficoltà e di conseguimento di competenze relative al lavoro in équipe richieste anche a livello europeo

Coordinamento di una Commissione per la Formazione finalizzata all’applicazione del Piano triennale per la formazione dei docenti e per la proposta e l’organizzazione di attività di aggiornamento, con specifico riguardo per l’ambito della innovazione metodologica, delle competenze digitali e nuovi ambienti per l’apprendimento.

 

3

 

Ben-essere scolastico

 

 

Marilena Paolino

 

Organizzazione di azioni, anche in collaborazione con soggetti esterni, a favore del benessere scolastico degli alunni sotto diversi aspetti.
In particolare:

  • miglioramento della "autoefficacia scolastica" attraverso la trasparenza delle valutazioni e lo sviluppo delle competenze di autovalutazione negli studenti (15 minuti di Ben-essere);
  • analisi, contestualizzazione e restituzione delle rilevazioni effettuate nell'a.s. 2017-18 con conseguente attivazione di percorsi specifici per tutte le classi partecipanti in merito alle seguenti tematiche: stili di apprendimento e Ben-essere scolastico, strategie di apprendimento e motivazione personale, metacognizione e apprendimento.
  • tutela delle pari opportunità per tutti i soggetti passibili di discriminazione (diversamente abili, ragazzi con svantaggi, stranieri, omosessuali,…) e formazione specifica dei docenti sulle tematiche dell’inclusione e del bullismo;
  • attenzione al miglioramento delle relazioni interpersonali, della valorizzazione del sé e della motivazione e percorsi su vari argomenti quali il bullismo, l’adolescenza, la salute, la violenza di genere, l’importanza della lettura come strumento di benessere, ecc…

 

4

 

Monitoraggio alunni post diploma

 

 

Paola Piva

 

Il progetto ha lo scopo di mantenere un contatto con gli alunni diplomati dell’Istituto (IT e Liceo) per monitorare le scelte universitarie, i successi nel percorso di studi intrapreso, il settore lavorativo di inserimento ed i relativi tempi.

Il monitoraggio costituisce la base (feedback) per la valutazione della proposta didattica dell’istituto e della sua efficacia.

Un primo sondaggio sulle intenzioni post diploma viene somministrato prima della fine del quinto anno, un secondo si effettua sei mesi dopo il diploma (in occasione della festa di consegna dei diplomi).

Sono previsti sondaggi a cadenza annuale anche per almeno 3 anni.

 

 

torna all'elenco progetti 2018-2019

 

Al Fermi si puo conseguire la certificazione Cambridge ESOL Il Fermi e' Scuola associata all'Unesco Mikrotic Mater-Academy Avanguardie Educative Corsi Autodesk Ambasciatori dell'ONU
Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!

| Accessibilità | Informativa Privacy |

e-mail mnis01100e@istruzione.it Posta certificata mnis01100e@pec.istruzione.it

Data Protection Officer: Massimo Zampetti - Privacycert Lombardia S.r.l. - Pass. Don Seghezzi n.2, BG - Tel. 035 413 94 94 - lombardia@privacycert.it - lombardia@pec.privacycert.it

Progetto grafico: Thomas CHIOZZI; Realizzazione: Tiziana SALVI e Stefano SALVI [Credits]